Arredare un ufficio moderno: open space, ergonomia e design

Arredare degli uffici a Torino implica grande conoscenza dell’ergonomia e delle dinamiche aziendali, lo scopo ultimo è quello di rendere gli ambienti confortevoli e vivibili.

Le aree di lavoro, trattandosi di un open space devono essere funzionali e non devono generare ambienti caotici, una delle problematiche principali degli open space infatti è quella di non riservare abbastanza privacy e sufficiente silenziosità quando ad esempio si è al telefono o si necessità di concentrazione.

Arredare un ufficio open space a Torino presuppone dunque studio al fine di coniugare funzionalità, tecnologia, comfort ed eleganza, perché l’estetica non andrebbe mai sottovalutata.

È chiaro che anche in caso di open space siano necessarie delle aree chiuse o delimitate, con pareti divisorie, pareti mobili o simili e sarebbe un grave errore non prevedere siffatte aree.

Video call a distanza, riunioni, brain storming, ricevimento clienti, colloqui di lavoro e molte altre tipologie di circostanze richiedono infatti ambienti delimitati dalla vista e soprattutto dall’udito.

Alla base di ogni progetto vi è pertanto un’analisi indispensabile delle attività che si svolgono nell’ambiente lavorativo, ogni azienda ha il proprio e anche se la maggior parte delle aziende moderne richiede open space che stimola la collaborazione e la condivisione, è sempre fondamentale considerare anche pareti divisorie dove necessario.